Marina del Raggo Verde - FAQ -
giovedý 27 maggio 2010

Quesito proposto da: Co.Ge.Im Spa

Oggetto : Quesito su Bando di selezione del soggetto imprenditore-socio privato di minoranza della società Marina Del Raggio Verde s.r.l. unipersonale affidataria, ai sensi dell' art 45 Bis codice della navigazione, della gestione e perla realizzazone dell'attività di ormeggio natanti ed imbarcazioni e delle aree prospicienti.

Gentile responsabile,
in riferimento al punto 6.2.1 capacità economica e finanziaria del disciplinare di gara con particolare riferimento al requisito di possesso della certificazione di qualità ISO 9000, pag 14) con la presente si chiede conferma circa la seguente interpretazione.
" La certificazione di qualità ISO 9000 richiesta  alla società mandataria può fare riferimento alternativamente alle tipologie:
1) gestione di porti turistici ovvero approdi turistici.
2) realizzazione di opere marittime e costruzione di opere edili.
Pertanto si richiede se è validamente ammesso al Bando
l' RTi la cui società mandataria sia in possesso anche solo di una delle due tipologie di certificazione ISO 9000 sopra riportate"

risposta al quesito formulato dalla Co.Ge.Im.s.p.a. in data 21.05.2010:

l'art. 6.2.1 del disciplinare di gara laddove prevede che "Nel rispetto di quanto stabilito dall'art. 41 D.lgs 163/2006, i concorrenti devono possedere, ai fini della propria qualificazione economico-finanziaria dei seguenti requisiti:.....di possedere la certificazione di qualità ISO 9000 relativa almeno ad una delle attività di gestione di porti turistici ovvero di approdi turistici, di realizzazione di opere marittime e costruzione di opere edili; nel caso di raggruppamento, il requisito deve essere posseduto almeno dalla mandataria", deve essere interpretato nel senso che la certificazione ISO 9000 può riguardare alternativamente:


a)l'attività di gestione di porti turistici ovvero approdi turistici;
b) la realizzazione di opere marittime e costruzioni di opere edili.

Ultimo aggiornamento ( giovedý 27 maggio 2010 )